Snake by Nokia

Quante partite ho fatto…. Chi lo ricorda??? Hai tempi dei primo cellulari a fosfori verdi retro illuminati a led, comparve il sistema per giocarci ( dopo fu introdotto il linguaggio di programmazione dedicato Java), fu nokia ad introdurre da prima un gioco il mitico Snake, poi successivamente in Europa non in giappone comparvero altri giochi diversi dal mercato a mercato…

In Europa, in questo caso citiamo, free cell, bomb blast, tetris e appunto Snake, in giappone mahjong, in America football ( non il soccer, proprio football americano), e un primitivo Basket.

Poi con l’avvento dei display a colori e sempre più diffuso e Java, le cose cambiarono e prese vita il mercato dei video giochi anche su cellulare, Nokia negli anni poi introdusse il proprio sistema operativo Symbian che integra a un sistema di programmazione SymbianOs game, molto migliore di java, ma questa è un altra storia, ma se volessimo giocarci oggi??? Ebbene, esiste una ottima conversione del mitico Snake fatta identica a quella di allora.

E sufficiente sul vostro playstore, o Store Apple cercare appunto Snake 97, sia la grafica che i suoni nonché addirittura le scocche del epoca dei Nokia,da provare , il gioco è Gratis.

La fine di un era

Ormai è passato un secolo da quando le cartucce delle console e le audio casette degli home computer siano finite nel dimenticatoio della non produzione. E di pochi giorni fa la notizia che la Sony ha interrotto la produzione dei dischi Ottici ( cd/dvd), ebbene la Sony era una delle poche assieme a Philips che produceva ancora cd/dvd per il commercio, pensiamo alle console che comunque vanno a bluray anche se diverso il discorso la macchina vera e propria o per meglio dire la fabbrica della Sony ( in Cina) che si occupava della produzione e stata Fermata.

Questa è la fine fi un epoca ovvero il supporto fisico ( cd o dvd e ben presto Bluray), rimane solo Philips che peraltro detiene anche una royality sulla produzione che sta mantenendo la produzione attiva ( sempre in Cina),ovviamente non era Sony direttamente a gestire la produzione si tratta infatti di società assoldate per la produzione vera e propria, ed anche philips fa così, ma per quanto ancora??? Un anno?? Meno… E la fine, sarà tutto in stream…

Luke74 Chanel

Questa non è una recensione ma vogliamo far conoscere ai pochi che ancora nessuno non lo conoscono questo canale YouTube.

In questo canale dove si parla ovviamente di retro computer e retro game con prevalenza sul mondo commodore, il grande Cusani, che da poco si è armato di nuova attrezzatura ( webcam, microfoni ecc), ci porta alla scoperta di quel mondo dimenticato.

Il suo canale sta diventando sempre più popolare e grazie anche ai sui follwer presto di sicuro arriverà ai sui 100 mila iscritti.

Vi metto una sua live ( ultima proposta) così da poterlo seguire ( abbonatevi al suo canale che merita).

Duotris c64

Eccolo il miglior clone del grande Tetris, forse anche migliore dello stesso tetris, in questo clone è possibile giocare in due assieme, la grafica è essenziale mentre la musica è quasi perfetta peccato per gli effetti sonori!!, il gioco è fatto molto bene e come il classico tetris ci accompagna con gli enigmi di incastro sempre più improbabili. Purtroppo la modalità sfida a due giocatori non è competitiva e il gioco è diviso su due binari ben distinti, non c’è iterazione fra i due giocatori.

Assolutamente da giocare se vi piace il genere ( tetris) non ne rimarrete delusi).

Pixels il film

Esiste un film anzi più di uno che tratta il mondo dei videogiochi a 8 bit, in questo caso come da titolo parliamo di Pixels un film Americano ( li fanno tutti l’oro) che tratta il mondo delle sale giochi e appunto dei Videogiochi così detti classici. Il film è una sorta di commedia ma vale la pena di vederlo anche solo per ricordare i vecchi tempi (anni 80!),in questo film con Adam Sendlers, si narra la vicenda di un gruppo di nerd che dovranno salvare il mondo ( e sempre così) giocando ai vecchi videogame degli anni 80. Sul piano della trama nulla di ché, il film è una pellicola per tutta la famiglia, gli effetti speciali invece sono tutto sommato molto buoni ed alcune idee apprezzabili, certo non è un capolavoro ma riesce a trasmettere quello che era il mondo degli Arcade anni 80 ai giorni nostri, vi metto il triler del film che è disponibile anche su molte piattaforme Stream, se non lo avete visto e momento buono per vederlo.

Acquistare un c64 su ebay

In molti mi chiedono se conviene oppure no, ri acquistare un home computer del 82 come è il c64,La risposta è dipende ci sono delle considerazioni da fare ancor più del commodore Amiga il c64 spesso a problemi e non sempre risolvibili da noi poveri Mortali, esiste un canale su YouTube EmD che li ripara e se guardate qualche video capite cosa c’è dietro a una riparazione. Spesso è volentieri e roba da poco ma occhio considerate sempre il valore.

Guardate un video per capire cosa c’è dietro il mondo del c64 da riparare.

Motos c64

Recensire i vecchi giochi, perché no!! Tuttavia magari recensiamo quelli più sconosciuti anche perché i più conosciuti avranno migliaia di recensioni sul web.

Quindi recensiamo motos un gioco molto particolare per c64, pochi lo conoscono, in pratica una astronave deve buttare fuori dal quadrato di gioco delle sfere ed altri oggetti alcuni si muovono altri rimbalzano. Guardate il video e poi capirete.

Grafica discreta, suono diciamo sufficiente, giocabilità molto divertente ma ripetitivo.

Da riscoprire.

Bubble bubble

Chi lo ricorda?? Io spero tutti e stato un must da sala giochi e poi convertito su home computer e console varie, adesso per via non ufficiale e disponibile la versione Classica ( quella originale) anche su Android.

E gratis, e bello, correte a Rigiocarlo.

( link apre il playstore)

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.mobirix.jp.bubblebobble1

Giocare ai giochi 8 bit è 16 bit oggi

Questo è un articolo molto importante per me, ( Uma2000), purtroppo possedere tutte le console e gli home computer 8 bit e 16 nonché i giochi e quasi impossibile almeno di non spenderci una fortuna, sul computer e abbastanza semplice esistono da anni gli Emulatori, mentre al di fuori dei computer apparte il Raspberry che comunque è un mini computer) ci sono le Clone console o come abbiamo visto anche le Mini console, in questo caso vi metto la recensione di una clone console interessante che su amazon costa molto poco, e pratica e soprattutto è portatile.

Rg99 spesso su amazon a meno di 40 euro, consente di emulare gli 8 bit (nes, master System) e i 16 bit ( megadrive, e suernintendo e anche game boy Advanced) è in più i giochi da sala Arcade cp1.

Dunque guardate il video e pensate se ne vale la pena o meno.

Video in inglese con sottotitoli.

Mini all prezzo Max

Come molti appassionati di retroconputer ho aspettato l’arrivo dell ennesima mini console difatti non è un mini computer perché he gli mancano le basi per esserlo ( una tastiera e un vero lettore e scrittore di file), detto questo rispetto all c64 mini che possiedo questa mini console e uscita con un prezzo esagerato in molti hanno citato il periodo no dei chip come scusa per quanto riguarda la produzione della mini console, quello che non mi è piaciuto in questo caso è l’emulazione che a mio avviso visto quello che era il computer in sé,Sembra quasi un ricalco della c64 mini fatto tanto per fare ( dal punto di vista estetico invece è stato ricreato fedelmente il Case originale).

Con un prezzo così alto di vendita non penso abbia successo se consideriamo il fatto che è alla fine un Raspberry depotenziata ( anche se i raspberry pi4 adesso costano come un PC vero). Per quello che ho visto nei vari video online solo per veri nostalgici gli altri come me possono farne a meno ( a 50/60 il discorso cambia), ma oggi a 129 euro no!!!